Quanto è importante la prevenzione nella protezione degli endpoint?

WithSecure_OurPeople_London_office_54

Anno dopo anno, la superficie di attacco delle aziende si amplia. Quello che un tempo era un perimetro aziendale relativamente semplice da controllare, diventa oggi sempre più effimero a causa dell’espansione verso nuove direzioni: Cloud, modalità di lavoro agile e, soprattutto, un numero sempre crescente di dispositivi connessi. Sono necessari nuovi strumenti EDR (Endpoint Detection and Response) per affrontare questo scenario. Vediamo perché.

Come sostiene Forbes, si assiste a modalità di attacco sempre più complesse, capaci di sfruttare rapidamente le vulnerabilità scoperte e applicarle dove c’è una maggiore esposizione e, tipicamente, un controllo meno attento. In questo equilibrio fra attacco e difesa, gli endpoint diventano sempre più protagonisti, rappresentando il nuovo anello debole della catena di sicurezza. Non è più sufficiente il tradizionale antivirus per endpoint per difendere gli asset aziendali, soprattutto in un contesto in cui spesso questi si trovano al di fuori del perimetro aziendale.

Endpoint: tra minacce note e vulnerabilità emergenti

L’esposizione delle aziende oggi è la più alta rispetto a qualsiasi momento del passato, dovuta sia ai motivi già accennati sia all’utilizzo sempre più pervasivo del digitale e al crescente numero di prodotti e servizi da cui dipende ogni elemento dell’infrastruttura, inclusi gli endpoint. Un esempio empirico di questa estensione è l'elenco delle vulnerabilità rilevate da inizio 2024, che al momento della stesura di questo post conta già 1275 casi. Sebbene non tutte riguardino gli endpoint, l'elenco fornisce una chiara dimensione del fenomeno.

Cosa possono fare le aziende per difendersi, in uno scenario in cui la complessità cresce più velocemente delle opportunità di difesa? La risposta è in alcune buone pratiche di settore, unite a soluzioni tecnologiche che permettano di assistere gli operatori dell’azienda con modalità efficaci e tempestive.

Strategie di prevenzione proattiva e predittiva: l’evoluzione dell’EDR

In un contesto in cui l’incidenza delle minacce zero day è sempre più elevata, vista la tempestività con cui queste si propagano, il paradigma dell’EDR security deve spostarsi verso la capacità di anticipare le minacce. Questo avviene secondo due binari principali. Da un lato agendo proattivamente per la riduzione della superficie d’attacco. Quando fragilità o debolezze diventano note, il sistema interviene (eventualmente anche in modo autonomo) per risolverle o limitarle, facendo in modo di ridurre al minimo l’intervento umano, anche dal punto di vista operativo.

In un contesto in cui l’incidenza delle minacce zero day è sempre più elevata, il paradigma dell’EDR security deve evolversi verso la capacità di anticipare le minacce. Questo avviene attraverso due approcci principali: da un lato, agendo proattivamente per ridurre la superficie d’attacco e intervenendo prontamente, anche in modo autonomo, per risolvere o limitare le vulnerabilità; dall'altro, adottando un approccio predittivo, raccogliendo segnali, telemetrie e dati statistici dagli endpoint per identificare attività e comportamenti sospetti prima che diventino reali minacce e anche in questo caso intervenendo con modalità che vadano oltre il semplice alert, eventualmente stabilendo a priori le modalità e le priorità di questi interventi.

Aggiornamenti e patch: il fondamento della prevenzione

Uno degli aspetti più critici, e spesso sottovalutati, della protezione degli endpoint, è legato a quella che potremmo definire manutenzione ordinaria, ovvero la gestione di aggiornamenti e patch. Oggi, questi non sono più gestibili manualmente a causa della complessità delle infrastrutture e della rapida evoluzione dello scenario. La risposta sta nell’automatizzare, in modo governato, l’aggiornamento e il patching dei sistemi, specialmente quelli strategici.

L’importanza della consapevolezza: formazione e informazione

Un altro punto importante, ma vitale per la sicurezza degli endpoint è rendere le persone consapevoli dell’importanza delle buone pratiche di sicurezza. Anche i sistemi EDR più avanzati e le protezioni più tempestive possono fare poco contro gli errori umani, dal momento che queste sono azioni intraprese volontariamente dagli utenti e si basano non solo sull'aspetto tecnico.

WithSecure Elements EDR, la sicurezza a portata di azienda

Withsecure Elements è la piattaforma di protezione che permette di orchestrare la sicurezza degli endpoint in un unico punto di contatto che permette di accentrare le attività di prevenzione con quelle di risposta immediata più tipiche dell’EDR. Un approccio a due punti di forza che permette sia di limitare concretamente il numero di minacce a cui è esposta l’azienda, sia di rispondere tempestivamente a quelle in corso.

La Prevenzione: L'alleato principale dell'EDR

La sicurezza informatica moderna richiede un approccio innovativo e dinamico. Per esempio, con la prevenzione proattiva e predittiva. Strumenti avanzati di Endpoint Detection and Response, come WithSecure Elements, rappresentano l'esempio di strumenti avanzati contro le minacce informatiche, capaci di anticipare e neutralizzare i rischi in modo tempestivo. Attraverso una gestione integrata della sicurezza degli endpoint, la prevenzione diventa non solo una strategia, ma un vero e proprio alleato, indispensabile per garantire resilienza e protezione del perimetro aziendale.

Risorse correlate

WithSecure™ Elements Endpoint Detection and Response

La soluzione di EDR security WithSecure™ Elements Endpoint Detection and Response offre funzionalità avanzate di rilevamento e sicurezza contro attacchi informatici e data breach.

Scopri di più

Perché dovresti implementare l’Endpoint Detection & Response?

L'Endpoint detection and response (EDR) è fondamentale per la tua azienda, perchè gli attacchi stanno diventando sempre più sofisticati e la superficie di attacco molto più ampia. Comprendi le ragioni per cui dovresti implementare l'EDR.

Scopri di più

Vuoi saperne di più?

I nostri esperti sono a tua disposizione per soddisfare le tue curiosità sul mondo WithSecure. Compila il modulo e ti contatteremo al più presto.

Processiamo I dati personali che condividi con noi secondo la nostra Corporate Business Privacy Policy.